Home SPETTACOLI Da Lugano a Locarno una raffica di risate in salsa “horror”

Da Lugano a Locarno una raffica di risate in salsa “horror”

Dopo l’esordio nello scorso fine-settimana al “Teatro foce” di Lugano, in arrivo al “Cambusateatro” di Locarno (piazza Giovanni Pedrazzini 12) lo spettacolo “Il cane, la notte e il coltello”, testo di Marius von Mayenburg, traduzione del germanista Umberto Gandini, regìa e adattamento teatrale a cura di Marco Taddei; una proposta intelligente per quanti vogliano provare l’esperienza della commedia tra divertimento ed “horror”. In scena Paolo Li Volsi, Matteo Sintucci e Valeria Angelozzi. Gli appuntamenti: venerdì 8 e sabato 9 marzo, ore 20.30; domenica 10 marzo, ore 17.00; sabato 23 marzo, ore 20.30; domenica 24 marzo, ore 17.00.