Home CRONACA Covid-19, Ticino in chiaroscuro: meno contagi, ma sale l’onda dei ricoveri

Covid-19, Ticino in chiaroscuro: meno contagi, ma sale l’onda dei ricoveri

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 17.19) In rallentamento il numero dei nuovi contagiati, crescente invece il numero dei ricoverati. Volge al chiaroscuro la giornata di cronaca sul versante del Covid-19 in Ticino: tra ieri e stamane, dunque nella scansione delle ultime 24 ore, 147 persone sono risultate positive al tampone, per un totale di 5’987 dall’inizio della pandemia (ma si consideri più correttamente il dato: circa il 40 per cento dei casi si è manifestato nella cosiddetta “seconda ondata”); ben 15 gli accessi forzati alle strutture nosocomiali del Cantone, per un totale di 80 ospiti; tra questi, sei sono ora i pazienti in terapia intensiva. Fermi a quota 356 i decessi. Valori a livello nazionale: 17’440 nuovi casi confermati in laboratorio (totale: 121’903), 259 i ricoverati (6’097), 37 le vittime (1’914); 82’026 i “test” condotti (1’808’464).