Home CRONACA Covid-19, nessuno si senta immune: contagiato il medico cantonale

Covid-19, nessuno si senta immune: contagiato il medico cantonale

Un nome eccellente, da prima fila nella battaglia quotidiana al “Coronavirus”, si aggiunge all’elenco dei contagiati: è quello di Giorgio Merlani, medico cantonale, 52 anni, la cui positività al “test” è stata confermata oggi dal portavoce dello Stato maggiore cantonale di condotta. Il professionista, divenuto volto assai popolare nelle case dei ticinesi proprio a causa dell’epidemia e dei suoi frequenti interventi sia sui quotidiani sia nelle conferenze-stampa da Palazzo delle Orsoline in Bellinzona, risulta essere in buone condizioni di salute ed ha scelto di autoisolarsi al suo domicilio, restando dunque operativo in supporto a quanti restano sul fronte. Sulla nostra pagina “Facebook” un videomessaggio pubblicato dallo stesso Giorgio Merlani – di sicuro, uno tra i più rispettosi del “distanziamento sociale” in queste settimane – a commento della sua condizione (“link”: www.youtube.com/watch?v=QftAmg_lPM8&feature=youtu.be).