Home CRONACA Covid-19: nessuna nuova in Ticino, ma la Svizzera interna preoccupa

Covid-19: nessuna nuova in Ticino, ma la Svizzera interna preoccupa

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 23.15) Ferme le rilevazioni statistiche per quanto riguarda il Ticino, che alle ore 8.00 di ieri ovvero venerdì 26 giugno riferiva di 350 vittime, 3’327 contagiati e 910 dimessi (vedasi articolo precedente su queste stesse pagine) nella drammatica contabilità dettata dalla pandemia coronavirale, il “focus” del fine-settimana si sposta a livello svizzero, su rilevazione di 69 nuovi casi (compreso il territorio del Principato del Liechtenstein) secondo l’ultimo bollettino diramato dai vertici dell’Ufficio federale sanità pubblica; particolare il peso di alcuni Cantoni nella Svizzera interna. La cifra ufficiale si situa ora a 31’555 persone colpite, di fatto sulla linea del computo a 31’483 unità secondo i compilatori del portale www.corona-data.ch; sensibilmente diverso resta invece il numero dei decessi acclarati, 1’682 nell’accertamento dell’autorità federale e 1’962, invece, sull’altro versante (evidenza odierna a quattro Cantoni – Svitto, Berna, Basilea-campagna e Lucerna – su 26).