Home CRONACA Covid-19 in Ticino, primo morto del 2022. Nuovi casi sempre a quadrupla...

Covid-19 in Ticino, primo morto del 2022. Nuovi casi sempre a quadrupla cifra

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 13.23) Non buoni messaggi porta al Ticino, sul fronte della lotta al Covid-19, l’abbrivo del 2022: nel transito da ieri a stamane il riscontro di un’altra vittima, la 53.a della quarta ondata, ovvero 1’048 dall’inizio della pandemia. In netto calo rispetto alla media delle 48 ore precedenti (ma è da considerarsi anche una probabile diminuzione nella quantità di tamponi effettuati) il numero dei nuovi contagiati, 1’038, uno ogni 84 secondi circa, come dire 21’408 nella fase corrente e 55’189 dalla terza decade di febbraio 2020. Ai massimi del periodo i ricoveri in ospedale: 138 infatti i degenti, 16 dei quali in reparti di terapie intensive. Peggiora anche il quadro generale nel sistema delle residenze per anziani: sei le strutture colpite, nessuna guarigione, un trasferimento in realtà nosocomiale, due i nuovi casi, 13 in tutto gli ospiti colpiti dal “Coronavirus” (12 erano i vaccinati). Fermo invece a giovedì 30 dicembre il riscontro ultimo sull’andamento della campagna vaccinale: copertura di base (doppia somministrazione o singola somministrazione dopo guarigione del soggetto) pari al 70.5 per cento, come dire che tre persone su 10 non hanno aderito alla proposta; al 25.7 per cento i vaccinati con richiamo (“booster”); tale quota sale al 66.5 per cento sull’universo degli “Over 65”. 1’320 circa gli individui sottoposti a regime di isolamento, 1’600 quelli in quarantena.

Articolo precedenteMorazzone: uccide il figlio, va a cercare l’ex-moglie e la accoltella. Preso sul confine
Articolo successivoHockey / Resa ai rischi da Covid-19, saltano due dei “Tig” di Chiasso