Home CRONACA Covid-19 in Ticino, cifre ferme. Svizzera, impennata nei casi

Covid-19 in Ticino, cifre ferme. Svizzera, impennata nei casi

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 23.18) Nessuna nuova evidenza dal Ticino, per quanto riguarda la pandemia da Covid-19, nel passaggio da ieri all’alba di oggi. Allo stato dell’arte vale dunque l’ultima rilevazione ufficiale alle ore 8.00 di venerdì 26 giugno, con un totale di 350 morti, 910 dimessi da strutture ospedaliere e 3’327 casi conclamati. Secondo le cifre trasmesse dai responsabili dell’Ufficio federale sanità pubblica, a livello svizzero sono stati nel contempo riscontrati altri 62 casi, con impennata a quota 31’617, e le vittime risultano 1’682; il primo valore è sostanzialmente coincidente con i numeri proposti sino a ieri sulle pagine del portale www.corona-data.ch (da oggi, invece, viene computata la sola espansione del morbo a partire da lunedì 1,o giugno). Per quanto riguarda il numero dei deceduti, la cifra secondo i compilatori del portale www.corona-data.ch si situa invece sopra le 1’950 unità.