Home CRONACA Covid-19 in declinazione ticinese: ricoveri stabili, contagi a tripla cifra

Covid-19 in declinazione ticinese: ricoveri stabili, contagi a tripla cifra

22
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 14.40) 113 nuovi contagi nell’arco delle 24 ore, senza apparente motivo, minano la fiducia dei cittadini circa un azzeramento della presenza del “Coronavirus” nel territorio ticinese entro l’inizio dell’estate; salgono a 33’430 i casi nel contesto della quinta ondata, ed a 149’133 il totale riscontrato in via ufficiale dall’inizio del computo. Nessun’altra vittima nel computo, restando quindi 61 i decessi nella fase corrente e 1’190 quelli considerati dalla seconda decade del marzo 2020; sostanzialmente stabile il numero dei ricoverati, 69, di cui 66 in reparti ordinari e tre in reparti di terapie intensive. Aggiornamento irrilevante dal sistema delle residenze per anziani: zero guarigioni, zero nuovi positivi, otto in tutto gli infetti che risultano essere distribuiti in sei strutture distinte; fermo a quota 414 il riscontro sui decessi da Covid-19, mentre quelli contestuali per cause diverse dal “Coronavirus” salgono a quota 1’986 (più uno). Ancora assente, in contraddizione con la dichiarata volontà di garanzia dell’informazione con cadenza almeno settimanale, un indizio attendibile a proposito del procedere della campagna vaccinale: sul sito InterNet dell’Amministrazione cantonale, ancora nel primo pomeriggio, constavano i soliti dati all’evidenza di martedì 3 maggio, ovvero il 72.3 per cento di accessi al trattamento di base ed il 46.7 per cento di accessi al richiamo (“booster”).

Previous articleLogica, ma dove sei? / Statistiche irrilevanti, e per di più dal futuro…
Next articleHockey Nl / Difensore finlandese per l’Ambrì. Discreto (sulla fiducia)