Home CRONACA Covid-19: cifre “ballerine”, spuntano quarantene di classe in ogni dove

Covid-19: cifre “ballerine”, spuntano quarantene di classe in ogni dove

364
0

Esistono tuttora – ed è cosa grave, dal momento che al Covid-19 ed alle sue conseguenze sulle realtà comunitarie della società è stato dedicato almeno un titolo per ogni giorno da oltre un anno e mezzo a questa parte – seri problemi di comunicazione tra istituzione e strutture periferiche del mondo scolastico, laddove “periferico” equivale a “fronte”: non può infatti essere che al capitolo “Nuove quarantene di classe”, stamane, compaia un solo caso ma nel frattempo entrino dalla finestra ben quattro situazioni classificate anch’esse come “nuove” ma non considerate tali in quanto oggetto di precedente comunicazione “non registrata”. Sino alle ore 10.00 di oggi ovvero martedì 5 ottobre, in altre parole, quattro confinamenti obbligati non hanno trovato cittadinanza sugli elenchi ufficiali pur risalendo le comunicazioni o a venerdì o a sabato o a domenica, dal che un’evidente inaffidabilità dei valori cumulativi sullo stato dell’arte fotografato a quelle precise date e nelle specifiche sedi; alla scuola elementare di Cugnasco-Gerra, per fare un esempio, consta il fatto che domenica 3 ottobre le sezioni poste sotto vincolo erano quattro in più rispetto alla cifra resa nota ieri, il che equivale a più che un raddoppio dei contesti problematici per allievi e famiglie. Non solo: dalla lista disponibile oggi emerge un prolungamento del periodo di quarantena forzata che in quasi tutte le situazioni si porta sino al prossimo fine-settimana, vale a dire con l’aggregazione di giorni “supplementari” al contesto noto.

Al riepilogo, dunque: Lugano zona Pregassona-Bozzoreda, scuola elementare, una sezione (sino a lunedì 11 ottobre, nuovo caso); Cugnasco-Gerra, scuola elementare, cinque sezioni (una sino a giovedì 7 ottobre, in estensione, caso già noto; una sino a venerdì 8 ottobre, caso già noto ma non incluso da fonte ufficiale; una sino a sabato 9 ottobre, in estensione, caso già noto; due sino a domenica 10 ottobre, casi già noti ma non inclusi da fonte ufficiale); Cugnasco-Gerra frazione Gerre di Sotto, scuola dell’infanzia, una sezione (sino a venerdì 8 ottobre, caso già noto ma non incluso da fonte ufficiale); Cadenazzo, scuola dell’infanzia, una sezione (sino a sabato 9 ottobre, caso già noto); Lugano quartiere Besso, scuola dell’infanzia, una sezione (sino a domenica 10 ottobre, caso già noto); Bellinzona quartiere Sementina, scuola elementare, una sezione (sino a lunedì 11 ottobre, caso già noto); Bellinzona quartiere Gudo, scuola elementare, una sezione (sino a lunedì 11 ottobre, caso già noto).