Home CRONACA Covid-19: altri tre morti in Ticino, superate le 1’500 vittime in Svizzera

Covid-19: altri tre morti in Ticino, superate le 1’500 vittime in Svizzera

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 12.26) Impietoso come ieri, come l’altr’ieri e come da quasi due mesi a questa parte (ma il primo decesso è di soli 45 giorni addietro, e sembra passato un millennio), il messaggio che giunge dallo Stato maggiore cantonale di condotta e dall’Ufficio del medico cantonale: altre tre vittime da “Coronavirus” in Ticino, nelle ultime 24 ore a stamane, per un drammatico saldo a 298 unità. Al computo si aggiungono 17 nuovi casi di contagio, valore effettivo a quota 3’106; il tasso di mortalità si fissa dunque al 9.59 per cento. 676 in tutto (più 19 nelle ultime 24 ore) le dimissioni da strutture sanitarie. Vari motivi di preoccupazione a livello federale: ad aggiornamento di 11 Cantoni su 26, secondo la costante indagine condotta dai compilatori del portale www.corona-data.ch, le vittime sono ora oltre 1’527 ed i casi di contagio sono saliti di 93 unità per attestarsi a quota 28’214. Per aree, 5’071 i contagi nel Canton Vaud, 4’710 nel Canton Ginevra, 3’320 nel Canton Zurigo, indi Ticino; Vallese, Berna, Argovia e Friborgo sopra le 1’000 unità (1’792, 1’670, 1’026 e 1’014).