Home CRONACA “Coronavirus” ed economia, 5’000 formulari per un’indagine campionaria

“Coronavirus” ed economia, 5’000 formulari per un’indagine campionaria

Le impressioni sono impressioni, i pareri sono pareri; se non si fonda su elementi tangibili, tuttavia, anche un’opinione è priva di credibilità. Traduzione sui tempi dell’uscita dalla fase acuta da “Coronavirus”: la pandemia ha causato danni all’economia ticinese, ma quanti danni e quali danni possono indicare solo gli attori sulla scena, che grazie a tali riscontri ed a tali informazioni possono pertanto fornire una base di riferimento per la pianificazione del rilancio dell’economia medesima, intesa essa quale sistema ovvero tessuto. In questo senso l’indagine campionaria che sarà distribuita a cura dei vertici Supsi, per tramite del Dipartimento economia aziendale-sanità-sociale, con invito alla partecipazione di tutti gli imprenditori coinvolti; 5’000 circa le aziende i cui responsabili saranno interpellati, tempo di risposta da valutarsi nell’ordine della decina di minuti, garanzia di massima riservatezza. La modalità, ovviamente, sarà solo elettronica e quindi non è per ora possibile l’accedere al questionario.