Home CRONACA Controlli-“radar”, martellamento per una settimana sul Locarnese

Controlli-“radar”, martellamento per una settimana sul Locarnese

Occhio dei “radar” mobili ben interessato a Luganese e Locarnese, con prevalenza di quest’ultima regione, nella settimana compresa tra lunedì 11 e domenica 17 novembre, come da elenco diffuso oggi. In ordine, per area e località: nel Distretto di Leventina, Bodio; nel Distretto di Riviera, Biasca e Lodrino; nel Distretto di Bellinzona, Monte Carasso, Galbisio, Sant’Antonino, Camorino e Cadenazzo; nel Distretto di Locarno, Locarno, Gerra Piano, Riazzino, Muralto, Minusio, Gordola, Magadino, Tenero, Brissago, Ascona e Orselina; nel Distretto di Lugano, Gravesano, Agno, Manno, Cureglia, Comano, Sureggio, Sonvico e Lugaggia; nel Distretto di Mendrisio, Chiasso, Balerna, Morbio Inferiore e Stabio. Tre le sedi dei controlli semistazionari: Olivone, Agra e Golino.