Home CRONACA Controlli mobili della velocità, chi va a Lugano si muova pian piano

Controlli mobili della velocità, chi va a Lugano si muova pian piano

Distretto di Lugano netto trionfatore sotto lo striscione, per numero di possibili postazioni di rilevamento da parte delle forze dell’ordine, nella prossima settimana di controlli mobili della velocità su suolo cantonale, valendo il periodo compreso tra lunedì 5 e domenica 11 ottobre. In ordine, per aree e località: nel Distretto di Bellinzona, Castione, Bellinzona e Giubiasco; nel Distretto di Riviera, Iragna e Biasca; nel Distretto di Leventina, Pollegio; nel Distretto di Blenio, Motto; nel Distretto di Locarno, Losone, Minusio, Ascona, Brissago, Locarno e Cugnasco; nel Distretto di Lugano, Barbengo, Montagnola, Maroggia, Melide, Paradiso, Loreto, Sala Capriasca, Roveredo Capriasca, Pezzolo, Sureggio, Tesserete, Agno, Gravesano e Bioggio; nel Distretto di Mendrisio, Balerna, Castel San Pietro, Coldrerio, Rancate e Novazzano. Tre infine (a Cadenazzo, ad Avegno – per la seconda settimana di fila – ed a Cureglia) i controlli semistazionari previsti.