Home CRONACA Controlli della velocità, altra settimana di “gestione sensibile”

Controlli della velocità, altra settimana di “gestione sensibile”

Siate prudenti, siate intelligenti, siate coerenti. E non pestate troppo sul gas: non perché non sia piacevole, ma perché in questo momento a dover prevalere è il senso di responsabilità di ogni automobilista, camionista, motociclista, ciclista, pedone e via elencandosi. Appello confermato anche per la prossima settimana, cioè da lunedì 6 a domenica 12 aprile, quello che giunge dai vertici della Polcantonale: gli effettivi sono impegnati su altro e più importante fronte, è in corso qualcosa che sta richiedendo energie collettive, ognuno è chiamato a fare la sua parte; sulle strade, dunque, niente controlli mobili della velocità e niente strumenti semistazionari. Chiamiamola “gestione sensibile”; fra i molti cambiamenti cui ci stiamo abituando, un’occasione per il salto di qualità nelle abitudini.