Home CRONACA Concorso “Gusto”, Ekaterina Panova da Ascona ad un passo dal cielo

Concorso “Gusto”, Ekaterina Panova da Ascona ad un passo dal cielo

Podio sfiorato, cioè piazzamento al quarto posto con altri cinque sfidanti, per Ekaterina Panova (“Hötel Eden Roc” in Ascona) alla 15.a edizione del concorso di cucina “Gusto”, evento riservato a giovani al secondo o al terzo anno di apprendistato in realtà svizzere di primo piano sia nella ristorazione “tradizionale” sia in quella “di comunità” e la cui finale ha avuto tra giovedì e ieri, il primo giorno con la competizione tra cuochi alla Scuola professionale di Baden (Canton Argovia) ed il secondo con la premiazione al “Centro cultura e congressi” di Thun (Canton Berna). Unica finalista dal Ticino sulla selezione di soli nove futuri “chef” su tutto il territorio della Confederazione, la giovane russa (viene da Ekaterinburg, vive ad Ascona: una ragazza tutta casa e cucina) è riuscita a portare a termine nell’arco di tre ore le preparazioni richieste, vale a dire antipasti e piatti principali che sono stati sottoposti alla valutazione dei membri di due giurie (l’una per la gara di cucina nel complesso, la seconda per la degustazione “cieca” ossia in assenza di informazioni che potessero ricondurre all’identità dell’autrice o dell’autore dei piatti).

La vittoria nel concorso è andata alla 19enne Laura Loosli, collaboratrice del “Restaurant Panorama Hartlisberg” a Steffisburg (Canton Berna) e propostasi con un “menù” nel quale spicccavano lasagne mediterranee di verdura, tè speziato, manzo svizzero rosa in salsa stufata ed asparagi di Belp; piazza d’onore per Yanik Hartman, dipendente del “Seepark” di Thun (Canton Berna); terza moneta a Manuel Hofer, attivo allo “Stadtspital Triemli” di Zurigo. Equità di valutazione per tutti gli altri: insieme con Ekaterina Panova, Victoria Fehrler da Basilea, Simon Grimbichler da Egerkingen (Canton Soletta), Marina Koch da Lenzburg (Canton Argovia), Remo Messerli da Liebefeld (Canton Berna) e Tom Walter da Aarau. Per tutti, davanti ai circa 400 invitati alla serata conclusiva, l’incoraggiamento di Doris Vögeli, presidente della giuria di “Gusto” e membro della Commissione di concorso della “Società svizzera cuochi”. Nella foto, Ekaterina Panova durante la gara di cucina; altre immagini sulla nostra pagina “Facebook”.