Home CONFINE Como: s’inerpicano sul Duomo, cinque giovani “recuperati” dai Vigili del fuoco

Como: s’inerpicano sul Duomo, cinque giovani “recuperati” dai Vigili del fuoco

22
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 23.01) A parte l’allarme causato, hanno rischiato grosso i cinque giovani – quattro di cittadinanza francese ed uno di cittadinanza italiana con residenza nella Bergamasca; estraneo ai fatti un sesto soggetto in un primo tempo associato al gruppo – per il cui recupero dal tetto del Duomo di Como si è reso necessario stamane l’intervento di unità dei Vigili del fuoco. I cinque, tutti attorno ai 20 anni, stando a prima e sommaria ricostruzione si erano arrampicati dall’esterno della struttura, forse passando lungo i muri del Broletto e da lì raggiungendo la parte sommitale dell’edificio religioso; obiettivo, a quanto pare, una serie di “selfie” e di riprese panoramiche per la solita bravata da pubblicarsi su qualche “network” sociale. Per le operazioni di salvataggio degli avventurosi sventurati, abilissimi nell’insinuarsi ma affatto impreparati all’esfiltrazione cioè incapaci di scendere, intorno alle ore 7.00 sono stati fatti intervenire anche agenti di Polizia di Stato e Polizia locale oltre ad operatori dei servizi di ambulanza. Dopo accertamenti sull’identità e trasferimento in Questura, a carico di ciascuno tra i partecipanti alla… spedizione è scattata una denuncia; alle famiglie, si spera, la fattura per copertura delle spese.

Previous articleDa Stonehenge a Venezia, su “Terra insubre” un affresco di epoche
Next articleWildhaus (Kanton Sankt Gallen): 43-jähriger Brite verstirbt bei Badeunfall