Home CONFINE Como, clandestino ruba un portafogli. Preso, era già oggetto di ricerche

Como, clandestino ruba un portafogli. Preso, era già oggetto di ricerche

77
0

È finito in manette nelle scorse ore, a Como, un sedicente 18enne sedicente marocchino, clandestino su suolo italiano, resosi responsabile del furto di un portafogli ai danni di un anziano che si stava muovendo a piedi nell’area del centro storico. A carico del malvivente, nelle cui disponibilità era anche una certa quantità di sostanze stupefacenti, è risultata anche un’ordinanza di custodia cautelare in carcere risalente al mese scorso ed emessa a Milano; rilevati inoltre l’utilizzo di vari “alias” dichiarati ed il possesso di un cellulare provento di rapina o di furto, fatto avvenuto giorni addietro a Cuneo; da qui la denuncia supplementare per ricettazione. Un altro criminale, sodale del sedicente 18enne, è ancora oggetto di ricerche.