Home ESTERI Colpo di stiletto / Se finisce su “Time”, potrebb’essere la tua ora…

Colpo di stiletto / Se finisce su “Time”, potrebb’essere la tua ora…

Alla giovane attivista Greta Thunberg, oggi, la copertina del settimanale statunitense “Time” quale “Persona dell’anno” 2019. Molti esulteranno, molti mugugneranno: sono scelte (politiche, non editoriali, ma pur sempre scelte). Si tratta, in ogni caso, dello stesso “Time” su una cui copertina del settembre 2018 comparve Matteo Salvini (capo della Lega in Italia ed all’epoca vicepresidente del Consiglio) descritto nel titolo come “Il nuovo volto dell’Europa”. Ed è lo stesso “Time” la cui copertina quale “Persona dell’anno” è andata a soggetti quali Adolf Hitler (1938; ben note le vicende da lì a pochi anni), Iosif Vissarionovich Dzugasvili meglio noto quale “Stalin” (1939 e 1942, idem), William Childs Westmoreland (1965; nell’arco di tre anni, da capo delle forze armate statunitensi, sarebbe riuscito a perdere la guerra in Vietnam), Richard Nixon (1971 e 1972; nell’agosto 1974 dovette dimettersi dalla presidenza degli Usa causa imminente “impeachment” per lo “Scandalo Watergate”) e, toh, persino Donald John Trump (2016). Tutto onore, quel che luccica in patinato?