Home CRONACA Colpo di stiletto / All’“Aldi” furoreggiano. Con la padella targata Wuhan

Colpo di stiletto / All’“Aldi” furoreggiano. Con la padella targata Wuhan

Strategia e logica, nella vendita, dicono che per un prodotto sono da scegliersi vari aspetti, ad iniziarsi da un nome che al meglio sia percepito dal cliente e che in quest’ultimo mai e poi mai possa evocare sensazioni sgradevoli. Conoscendosi benissimo e risultando incontestata l’origine del Covid-19, cercasi allora il tizio che, nella distribuzione moderna in casa “Aldi”, metaforicamente sdoganò – e tuttora lascia sugli scaffali – la padella identificata quale referenza “Wok Wuhan”. Delle tre l’una: o è un genio perché evoca il “n’importe quoi”, o è un mostro di algore, o è uno che vive su Saturno.