Home CRONACA Chiasso: lo disarmano, lo ammanettano, si accascia e muore. Caso aperto

Chiasso: lo disarmano, lo ammanettano, si accascia e muore. Caso aperto

329
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 22.56) Prima che qualcuno urli all’“I can’t breathe”, aspettare una ricostruzione completa dei fatti, aspettare che siano stati visti i filmati della videosorveglianza in un certo luogo ed aspettare, soprattutto, l’esito dell’autopsia sull’uomo. Nulla o quasi viene al momento escluso nel caso della morte di un 44enne, cittadino italiano con domicilio nel Mendrisiotto e passato migratorio dal Sudamerica (Cile), morto in ospedale dopo vari tentativi di rianimazione esperiti dai sanitari; l’uomo era stato raccolto dai soccorritori del “Servizio autoambulanza Mendrisiotto”, in presenza di agenti della Polcom Chiasso e della Polcantonale, dopo essersi sentito male ed aver perso conoscenza.

In precedenza, il soggetto era stato individuato da agenti della Polcom Chiasso quale responsabile di atti pericolosi per l’altrui incolumità nella zona tra via Odescalchi e via Maestri Comacini (secondo varie comunicazioni di privati cittadini agli operatori della “Centrale comune d’allarme”, urlava, correva senza meta apparente ed in apparente stato confusionale, e soprattutto brandiva un coltello); atti culminati, attorno alle ore 9.00, nell’irruzione in un esercizio commerciale di via Maestri Comacini, sempre con l’arma protesa a minaccia delle persone presenti e con ripetuti colpi a danneggiamento di oggetti e manufatti; proprio per questo motivo la chiamata alle forze dell’ordine, davanti alle quali il 44enne ha dapprima tentato di ignorare le intimazioni a gettare l’arma, poi si è gettato a terra come se avesse accusato uno svenimento, ed ancora ha opposto resistenza (così il portavoce della Polcantonale) ed in ultimo è stato disarmato ed ammanettato. Pochi attimi dopo, il crollo ed i soccorsi.

Come confermano fonti ufficiali, insieme con l’avvio degli accertamenti su cause e dinamica dell’episodio sono stati eseguiti alcuni rilevamenti a carattere tecnico-scientifico. Già raccolte varie testimonianze, già prelevato il materiale documentario dalle telecamere di sicurezza installate all’interno dell’esercizio commerciale.