Home CRONACA “Centovallina”, treno va a fuoco: in salvo la macchinista, soli danni materiali

“Centovallina”, treno va a fuoco: in salvo la macchinista, soli danni materiali

82
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 14.31) Un elettrotreno della linea ferroviaria “Centovallina” ha preso fuoco stamane, intorno alle ore 6.28, per probabile malfunzionamento di un circuito nella cabina posteriore di guida del convoglio. L’incendio è stato domato in breve tempo; sul posto elementi dei Pompieri Locarno insieme con agenti di Polcantonale e Polcom Losone. Nel momento in cui le fiamme hanno iniziato a propagarsi, il vettore si trovava a breve distanza dall’abitato di Camedo – dunque a ridosso della frontiera fra Ticino e provincia del Verbano-Cusio-Ossola – in zona Tries, vicino ad una galleria, ed era presidiato dalla sola macchinista (niente passeggeri). La tratta ferroviaria è rimasta chiusa alla circolazione sino ad avvenuta esclusione di ogni altro rischio; una volta eseguiti gli accertamenti di rito, predisposti per l’utenza i servizi sostitutivi come segue: a) per il collegamento internazionale Locarno-Domodossola, servizio bus con corsa diretta via valico di Brissago; b) per il traffico regionale svizzero, ordinaria copertura su rotaia da Locarno sino alla stazione di Verdasio; da Verdasio a Camedo, servizio bus; c) per il traffico regionale italiano, ordinaria copertuar su rotaia da Domodossola sino a Re. La sospensione dell’offerta ordinaria di collegamenti è destinata a durare per l’intera giornata; orari dei bus a disposizione sul sito InterNet dell’azienda esercente il servizio.

Previous articleTöfffahrer stirbt bei schwerem Unfall in Genf
Next articleDottikon, Lenzburg (Kanton Aargau): Lokführer mit Laserpointer geblendet