Home CRONACA Castel San Pietro, cade e batte la testa: grave operaio 62enne

Castel San Pietro, cade e batte la testa: grave operaio 62enne

159
0

In condizioni preoccupanti l’operaio 62enne che alle ore 12.33 circa di oggi, mentre stava lavorando all’interno di un cantiere di Castel San Pietro frazione Corteglia, e meglio lungo via Piancorella, è caduto da un muretto su cui stava eseguendo lavori di messa in sicurezza; modesta l’altezza del salto, drammatico tuttavia l’impatto a corpo morto e dunque con trauma cranico quale effetto principale dell’urto. Assistenza sanitaria a cura degli operatori del “Servizio ambulanza Mendrisiotto”; sul posto agenti della Polcom Mendrisio; l’operaio, cittadino italiano residente in Italia, è ora ricoverato e sottoposto a terapie.

Previous articleLuci rosse e ricatto con minacce, in Ticino l’estorsione corre sul filo
Next articleComo: “scooter” fuori strada, muore sul colpo il conducente