Home SPORT Calcio Dnb / Scade il tempo, sfuma la vittoria, Chiasso beffato

Calcio Dnb / Scade il tempo, sfuma la vittoria, Chiasso beffato

Tre punti che scivolano via come sabbia dalle mani, ergo un solo punto all’incasso, raccontano la storia del Chiasso che al quinto turno della cadetteria pedatoria 2019-2020 butta via al 91.o un successo meritato e già maturo, ospite al “Riva IV” il Vaduz, facendosi raggiungere sul 2-2 da Manuel Sutter al 91.o. Ospiti ad aprire ed a chiudere la partita, per la verità, per vantaggio preso sulla prima azione, meno di 50 secondi per il vantaggio siglato da Tunahan Cicek; Karim Rossi il promotore della rimonta, assist per Sofian Bahloul al 9.o (1-1) e rigore trasformato al 31.o dopo fallo subito da Kreshnik Hajrizi sul momento della massima pressione offensiva dei rossoblù (tre calci d’angolo ed un tiro nello spazio di due minuti scarsi). Dalle impressioni del pubblico, e dai numeri, l’evidenza di una sostanziale rispondenza del risultato all’andamento dell’incontro: Vaduz prevalente nel controllo-palla (57 per cento), nel numero di conclusioni (13 contro sette, anche se due sole nello specchio della porta avversaria) e di calci d’angolo (sette contro quattro). Rossoblù ultimi in compagnia di Chiasso e StadeLausanneOuchy; ad organico pieno (nove, ora, gli infortunati), qualche obiettivo in più? Gli altri risultati: Grasshoppers Zurigo-Winterthur 2-2 (venerdì); Wil-Kriens 2-0 (ieri); Losanna-Aarau 5-1 (ieri); Sciaffusa-StadeLausanneOuchy 0-1 (ieri). La classifica: Losanna 13 punti; Wil, Grasshoppers Zurigo 10; Winterthur 8; Kriens 6; Vaduz, Sciaffusa 5; StadeLausanneOuchy, Aarau, Chiasso 4.