Home SPORT Calcio Dnb / Chiasso a segno, ancora vive le speranze di salvezza

Calcio Dnb / Chiasso a segno, ancora vive le speranze di salvezza

Due punti recuperati sul NeuchâtelXamaxSerrières, due punti recuperati sul Kriens, due punti recuperati sul Wil: null’altro conta, per il Chiasso pedatorio in cadetteria, questa sera, in ragione dell’essersi i rossoblù riportati a due sole lunghezze proprio dal NeuchâtelXamaxSerrières, prima boa di riferimento nella rincorsa alla salvezza ed avversaria dello stesso Chiasso, secondo calendario, nell’ultimo turno. Alla situazione sopra descritta gli uomini di Baldo Raineri non sarebbero arrivati se al “Riva IV”, in prima serata, l’estro di Sofian Bahloul non avesse ispirato Merlin Hadzi (49.o) e Carlo Manicone (53.o) per il provvisorio 2-0 sul Winterthur, la cui reazione avrebbe fruttato soltanto un riavvicinamento nel nome di Roman Buess; Chiasso da apprezzarsi, peraltro, per l’aver dovuto giocare in 10 dal 59.o, causa espulsione di Kreshnik Hajrizi.

I risultati – Chiasso-Winterthur 2-1 (oggi); Kriens-Thun 1-1 (oggi); Grasshoppers Zurigo-StadeLosannaOuchy 1-2 (oggi); NeuchâtelXamaxSerrières-Wil 2-2 (oggi); Sciaffusa-Aarau (domani).

La classifica – Grasshoppers Zurigo 61 punti; Thun 58; Aarau 52; Sciaffusa, StadeLosannaOuchy 51; Winterthur 40; Wil 36; Kriens 35; NeuchâtelXamaxSerrières 34; Chiasso 32 (Aarau, Sciaffusa una partita in meno).