Home SPORT Calcio Dna / Lugano, punto in cascina. Nell’attesa della nuova guida

Calcio Dna / Lugano, punto in cascina. Nell’attesa della nuova guida

Nell’attesa del nuovo tecnico, il cui nome sarà comunicato entro venerdì cioè prima dell’appuntamento nel secondo turno di Coppa Svizzera contro il NeuchâtelXamaxSerrières, con prova di buon impegno sotto la conduzione congiunta di Mattia Croci-Torti e di Carlo “Cao” Ortelli il Lugano del calcio di massima serie ha rimediato oggi ad una situazione non semplice strappando un punto al Basilea davanti agli oltre 3’000 di Cornaredo. 1-1 il punteggio, vantaggio ospite con Arthur Cabral (in realtà, errore atroce del portiere Sebastian Osigwe) al 29.o, risposta di Asumah Abubakar al 59.o; nel complesso, risultato equo ed anzi i renani potranno dire di essersela cavata a buon mercato. Gli altri risultati: Lucerna-Grasshoppers Zurigo 1-1 (ieri); Youngboys-Zurigo 4-0 (ieri); Servette-San Gallo 5-1 (oggi); Losanna-Sion 1-1 (oggi). La classifica: Zurigo 13 punti; Basilea 12; Servette 10; Youngboys, Sion 8; Lugano 7; Grasshoppers Zurigo, San Gallo 6; Losanna, Lucerna 3 (Youngboys, Lugano una partita in meno).

Articolo precedenteRiviera: auto svolta, moto arriva, urto secco, uomo ferito
Articolo successivoHockey / Lodrino, “sprint” e sorpasso: steso il Cramo in amichevole