Home SPORT Calcio Dna / Due calci ai cattivi pensieri, il Lugano torna a...

Calcio Dna / Due calci ai cattivi pensieri, il Lugano torna a marciare

0

Era da mettersi alle spalle la sconfita nel recupero con lo Youngboys, e l’esercizio è perfettamente riuscito. Lugano a traguardo completo, oggi, nel 16.o impegno del calcio di Divisione nazionale A, con relativamente comodo 2-0 sul Sion grazie a Mattia Bottani realizzatore (40.o, su collaborazione di Olivier Custodio) ed a Mattia Bottani ispiratore (44.o, per Mickaël Facchinetti) in confronto di fatto controllato senza drammi. Plaudevole Noam Baumann in porta, soprattutto su un paio di conclusioni da distanza ravvicinata; sul fronte opposto, gravemente punitivo sarebbe stato un goal sulla conclusione di Mohammed Amoura al 75.o. Nel complesso, giornata al quasi massimo dei possibili utili, sia per l’inopinata caduta interna dello Youngboys sia per il pari (rimediato al 95.o, tra l’altro…) tra Basilea e Losanna.

I risultati – Zurigo-Lucerna 4-0; Youngboys-Servette 1-2; Basilea-Losanna 1-1; Lugano-Sion 2-0; San Gallo-Grasshoppers Zurigo 0-4.

La classifica – Zurigo 34 punti; Basilea 30; Lugano 29; Youngboys 25; Grasshoppers Zurigo, Servette 21; Sion 18; San Gallo 15; Losanna 12; Lucerna 10 (Basilea, Youngboys una partita in meno).

Previous articleHockey Nl / Avvio squinternato, Ambrì battuto (e fanno otto su 10)
Next articleHockey Sl / 10 minuti da HorRockets, il Langenthal ringrazia