Home CONFINE Busto Arsizio (Varese), manette allo spacciatore marocchino “en plein air”

Busto Arsizio (Varese), manette allo spacciatore marocchino “en plein air”

96
0

Un 26enne marocchino, clandestino con precedenti penali e senza dimora stabile, è stato tratto in arresto nelle scorse ore stante la rilevata e confermata attività di spaccio di droga a Busto Arsizio (Varese), punti di riferimento i parchi pubblici (in particolare quello del “Museo del tessile” e quello di via Pace) e piazza Giuseppe Garibaldi. Hascisc il prodotto trattato con maggiore frequenza. Già individuato e fermato una prima volta, il soggetto era stato pedinato e tenuto sotto osservazione a lungo, essendo intenzione degli inquirenti – sul campo agenti della Polizia di Stato – il ricostruire quale fosse la rete dei contatti del 26enne. In immagine, il Commissariato della Polizia di Stato a Busto Arsizio.

Previous articleVarese, auto contro moto: donna e uomo in ospedale, non gravi le lesioni
Next articleHockey Ml / Da Coira e da Thun i primi timbri verso il “play-off”