Home ECONOMIA Borse: l’Europa reagisce, Zurigo si accoda, New York ci crede

Borse: l’Europa reagisce, Zurigo si accoda, New York ci crede

51
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 19.20) Per il terzo giorno di fila con prodromo incoraggiante, ma stavolta con una conferma a rafforzamento anziché ad azzeramento dei guadagni, lo “Swiss market index” della Borsa di Zurigo indirizzatosi su un margine utile pari allo 0.95 per cento, ovvero in appoggio a quota 12’151.19 punti, al saldo della seduta di contrattazioni. Da “Swisscom Ag” (più 2.04 per cento) il miglior spunto nel listino primario, per contro appesantito da “Logitech Sa” e da “Alcon incorporated” (meno 3.62 e meno 1.05 rispettivamente). Rimbalzo di “Adecco Sa” (più 2.49) nell’allargato. Dalle altre piazze: Dax-40 a Francoforte, più 0.94 per cento; Ftse-Mib a Milano, più 1.31; Ftse-100 a Londra, più 0.66; Cac-40 a Parigi, più 0.86; Ibex-35 a Madrid, più 1.59. Ben lanciata anche New York, con incrementi fra lo 0.56 e lo 0.86 per cento sugli indici di consueto riferimento per nuovi aggiornamenti dei massimi. Cambi: 97.35 centesimi di franco per un euro, 89.91 centesimi di franco per un dollaro Usa; in risalita il bitcoin, ora al controvalore teorico di 51’786 franchi circa per unità.