Home ECONOMIA Borse sul «Chi vive», Zurigo spunta un utile. New York incerta, bitcoin...

Borse sul «Chi vive», Zurigo spunta un utile. New York incerta, bitcoin volante

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.11) Sofferenti il comparto assicurativo (“Zürich insurance group Ag”, meno 0.32 per cento) ed un peso massimo difensivo qual è “Nestlé Sa” (meno 0.80, sul fondo), e per contro in rilancio il comparto lusso (“Compagnie financière Richemont Sa” in vetta, più 2.83 per cento) per uno “Swiss market index” della Borsa di Zurigo capace anche oggi di staccare un minimo margine utile con attestazione a 12’353.35 punti ovvero con progresso pari allo 0.26 per cento. Guadagno superiore alla figura intera anche per “Abb limited” e “Geberit Sa”. “Bachem holding Ag” (più 3.60 per cento) fra i valori meglio premiati nell’allargato; in difficoltà “Molecular partners Ag” (meno 18.51). Sulle altre piazze europee: Dax-30 a Francoforte, meno 0.05; Ftse-Mib a Milano, meno 0.31; Ftse-100 a Londra, meno 0.05; Cac-40 a Parigi, più 0.09; Ibex-35 a Madrid, meno 0.65. Incertezza a New York, con scostamenti nella misura massima di un decimale. Cambi: 105.86 centesimi di franco per un euro; 91.31 centesimi di franco per un dollaro Usa; bitcoin al superamento della soglia di 60’000 franchi per unità (ultimo riscontro su quota 60’273.38 franchi per unità).

Articolo precedenteMusica “proibita”, tre compositori sotto la lente dell’Osi
Articolo successivo“Coronavirus”, ad esaurimento le quarantene in tre scuole ticinesi