Home ECONOMIA “Swiss market index”, guadagno marginale. New York al piccolo trotto

“Swiss market index”, guadagno marginale. New York al piccolo trotto

0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.52) Dopo essersi fatto rivedere in zona da nuovo massimo storico, approdando anche a meno di un punto (0.82 per la precisione) dal picco di tutti i tempi (12’071.29 punti alle ore 14.57; 11 giorni or sono il “record” su quota 12’072.11), “Swiss market index” in riflessione ed a difesa di un risicatissimo guadagno sul saldo di seduta a 12’028.45 punti (più 0.16 per cento). Trazione anteriore grazie a “Partners group Ag” e “Geberit Ag” (più 1.18 e più 1.15 per cento rispettivamente); “Swiss life holding Ag” in coda (meno 0.59). Allargato alla ricerca di idee; in parzialissimo rimbalzo (più 3.33 da precedente margine intorno alle nove figure, dopo aver accusato una perdita superiore al 59 per cento nella seduta precedente) il valore “Polyphor Ag”. Così sulle altre piazze principali in Europa: Dax-30 a Francoforte, più 0.88; Ftse-Mib a Milano, più 0.52; Ftse-100 a Londra, più 0.21; Cac-40 a Parigi, più 0.14; Ibex-35 a Madrid, più 0.02. New York in ascesa limitata allo 0.11 per cento sui tre indici di riferimento. Lieve calo per l’euro a 109.5 centesimi di franco; in risalita a 92.06 centesimi di franco il dollaro Usa; tracce di fiducia sul bitcoin, trattato ad un controvalore teorico di 33’442 franchi circa per unità.

Previous articleBulle (Kanton Freiburg): Hagel überrascht Schulklasse, sechs Kinder im Krankenhaus
Next articleSanti Pietro e Paolo, viabilità “serena”. Qualche intoppo a Chiasso