Home ECONOMIA Nervi tesi nelle Borse, a Zurigo brilla la stella della “Molecular partners”

Nervi tesi nelle Borse, a Zurigo brilla la stella della “Molecular partners”

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.25) Quattro minimi e quattro creste, con ultima attestazione in calo a 10’178.41 punti (meno 0.29 per cento), lo “Swiss market index” della Borsa di Zurigo che, pur a volumi ridotti (190 milioni di franchi sui tre pesi massimi difensivi nelle prime due ore, 960 nell’intera sedut), si è affidato oggi a titoli quali “Nestlé Sa” e “Abb limited” (più 0.68 e più 0.57 per cento) per sostenere la resistenza del listino primario. In retrovia il lusso (“Compagnie financière Richemont Sa” e “The Swatch group Ag”, meno 1.49 e meno 1.58 per cento rispettivamente); “Adecco Sa” (meno 2.31) in coda. Dall’allargato l’impressionante reazione (più 24.50 per cento, picco oltre il 32 per cento a tre quarti d’ora dalla chiusura, indi prese di beneficio per una quotazione finale a 18.50 franchi il pezzo) del titolo “Molecular partners Ag” sull’esito positivo di un collocamento di azioni tra investitori istituzionali e con criterio di straordinarietà, obiettivo il sostegno alla filiera di produzione e sperimentazione di un farmaco anti-“Coronavirus”. Sulle altre piazze primarie in Europa: Dax-30 a Francoforte, meno 0.97 per cento; Ftse-Mib a Milano, meno 0.57; Ftse-100 a Londra, meno 0.55. In oscillazione fra i 106.2 ed i 106.3 centesimi di franco il cambio per un euro.