Home ECONOMIA Borsa di Zurigo, listino primario in vestito rosso. New York riparte di...

Borsa di Zurigo, listino primario in vestito rosso. New York riparte di slancio

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.58) Listino primario della Borsa di Zurigo in sofferenza, oggi, sull’evidente effetto di trascinamento dato da New York che iersera era precipitata in rosso stanti le tensioni da riscontrata presenza del Covid-19 in variante “omicron” sul territorio degli States. Sempre a significativa distanza dalla parità lo “Swiss market index”, al saldo su quota 12’177.52 ovvero in perdita pari allo 0.73 per cento; al vertice “Givaudan Sa” (più 0.85 per cento), difensivo “Ubs group Ag” (più 0.62), in coda “Partners group Ag” (meno 5.66). Nell’allargato, volante (più 20.95 per cento) il titolo “Vifor pharma group Ag” stante l’annuncio di un cambio ai vertici dell’area finanziaria; sotto pressione “Bachem holding Ag” (meno 7.27). Dalle altre sedi primarie di contrattazione: Dax-30 a Francoforte, meno 1.35 per cento; Ftse-Mib a Milano, meno 1.39; Ftse-100 a Londra, meno 0.55; Cac-40 a Parigi, meno 1.25; Ibex-35 a Madrid, meno 1.80. Di forza New York, con incrementi fra lo 0.98 e l’1.93 per cento sugli indici di riferimento. Cambi: 104.06 centesimi di franco per un euro, 92.11 centesimi di franco per un euro; 51’765.29 franchi per unità il controvalore del bitcoin.

Articolo precedenteCalcio Dna / Sette minuti di ansia, sfuma l’impresa del Lugano
Articolo successivoTscherlach (Kanton Sankt Gallen): Lehrling bei Arbeitsunfall schwer verletzt