Home SPORT Bob a due / Coppa Europa femminile, Ticino all’esordio con il botto

Bob a due / Coppa Europa femminile, Ticino all’esordio con il botto

Erano all’esordio nella competizione, ed hanno centrato un obiettivo persino al di sopra delle attese. Reduci da un fine-settimana tra favola e leggenda sono Lia Decristophoris e Giada Battaini, portacolori del “Bob club Svizzera italiana-Bcsi”, alla prima e storica presenza di un equipaggio ticinese nella Coppa Europa femminile di bob “a due”, pista di Innsbruck frazione Igls ovvero lande austriache, quinta tappa di una stagione per forza di cose compressa, Germania (Winterberg e Altenberg) e Siguida (Lettonia) le precedenti sedi di gara; e sùbito un nono posto, con disputa di entrambe le “manche” su livelli notevoli. Punto di forza dell’equipaggio la strepitosa interpretazione del tracciato da parte di Lia Decristophoris, specialista e campionessa svizzera nel monobob; da migliorarsi i tempi di spinta, non migliori rispetto a quelli di avversarie che a questo punto – e la dimostrazione è giunta proprio da Innsbruck – sono alla portata delle agoniste Bcsi. Per la cronaca, il successo è andato alla coppia germanica formata da Lisa Buckwitz e Cynthia Kwofie, già in piazza d’onore una settimana prima ad Altenberg. Prossimo appuntamento fra tre giorni a Schönau am Königssee, sempre in Germania. Nella foto, l’equipaggio Bcsi.