Home CRONACA Bellinzona, stralci sui tralci: niente festa della vendemmia

Bellinzona, stralci sui tralci: niente festa della vendemmia

Altri due appuntamenti da depennarsi causa rischi da “Coronavirus”, e limitazioni conseguenti, sul calendario 2020 del Ticino. Sulla scorta dei “troppi elementi imponderabili” connessi con la situazione sanitaria, niente festa della vendemmia a Bellinzona, da giovedì 3 a domenica 6 settembre, sotto l’egida del Comitato direttivo di “PerBacco”. Salta anche l’evento collaterale “Vino in villa”, programmato per venerdì 10 luglio, sempre stanti i vincoli stringenti circa la partecipazione (non più di 1’000 persone) sino alla fine di agosto e con possibilità di altra proroga. La conferma in una nota-stampa.