Home CRONACA Bellinzona, idioti fanno esplodere una bombetta: danni in via Lugano

Bellinzona, idioti fanno esplodere una bombetta: danni in via Lugano

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 13.25) Danni materiali significativi ad infissi e beni di proprietà collettiva ha provocato l’esplosione di un ordigno artigianale, forse una bombetta “potenziata” quale atto di… saluto al Carnevale di rito romano o forse una “marmotta” per altro uso, nella zona della scuola elementare-sud di via Lugano 6 a Bellinzona. Il botto, avvenuto intorno alle ore 1.30, è stato distintamente udito a distanza di varie centinaia di metri ed ha richiamato sul posto una pattuglia della Polmilitare in transito su una strada vicina; immediato l’afflusso di altre unità della Polcantonale e di enti di servizio. Al riscontro: buca profonda circa 20 centimetri all’interno del campo da basket che si trova nel cortile dell’istituto, circa 20 vetrate in frantumi o per danneggiamento precedente o per spostamento d’aria, detriti in vari punti del terreno e nel raggio di almeno 20 metri dal punto in cui l’ordigno è stato fatto scoppiare. La quantificazione dei danni materiali richiederà parte della giornata; in corso le operazioni per la messa in sicurezza dello stabile, con presenza di effettivi della Polcom Bellinzona e dei Pompieri. Indagini a tutto campo per la contestualizzazione dei fatti e per l’individuazione del responsabile o dei responsabili dell’esplosione.