Home SPORT Atletica / Quattro conferme, il “Galà dei castelli” prende già quota

Atletica / Quattro conferme, il “Galà dei castelli” prende già quota

Selina Büchel campionessa europea negli 800 “indoor”, Lea Sprunger in pari ruolo nei 400 ostacoli e nei 400 “indoor”, Mujinga Kambundji già bronzo mondiale nei 200: già tre i nomi di spicco, ovviamente oltre ad Ajla Del Ponte ticinese e miglior europea sulla distanza dei 150 metri nella stagioen corrente) in conferma per l’edizione 2020 del “Galà dei castelli”, evento dalla primaria grandezza nel contesto nazionale e la cui ricollocazione, dopo rinvio a causa dell’epidemia covidiana (lunedì 25 maggio la data in calendario secondo programma), slitta ora a martedì 15 settembre. Sempre la pista del “Comunale” di Bellinzona quale sede delle sfide; per necessità legate sia all’organizzazione sia alla gestione della rassegna agonistica, otto o forse nove le discipline che verranno proposte anche quale segno di “ripartenza dopo una situazione estrema”.