Home CULTURA Arte, tre ticinesi in residenza alla “Cité internationale” di Parigi

Arte, tre ticinesi in residenza alla “Cité internationale” di Parigi

Sono Lisa Lurati (31 anni) da Lugano, Barbara Lehnhoff (37 anni) da Lugano e Giada Olivotto (30 anni) da Locarno le selezionate dai vertici della “Visarte Ticino” per una residenza trimestrale o semestrale a Parigi, nel periodo compreso fra luglio 2020 e giugno 2021, nella realtà dell’“Atelier 1517” alla “Cité internationale des arts”. L’annuncio è stato dato nelle scorse ore dai membri del nuovo Comitato direttivo dell’organizzazione “Visarte Ticino”. Le specializzazioni: fotografia per Lisa Lurati; musica per Barbara Lehnhoff (conosciuta come Camilla Sparksss sulla scena elettronica e come Peter Kernel su quella rock; è stata anche tra i fondatori dell’etichetta “On the camper records”); installazioni per Giada Olivotto. A titolo di cronaca, nell’arco dei 34 anni di esistenza i vertici della “Visarte Ticino” sono riusciti ad inviare a Parigi ben 33 soci attivi; per la prima volta, nel 2020, l’opportunità è stata estesa a tutti gli artisti ticinesi o residenti in Ticino. In immagine, Lisa Lurati.