Home CONFINE Alto Varesotto, sacerdote 83enne precipita in un dirupo e muore sul colpo

Alto Varesotto, sacerdote 83enne precipita in un dirupo e muore sul colpo

54
0

Tragedia stamane lungo la Strada provinciale numero 6 “della Val Dumentina” in territorio provinciale di Varese, tratto a congiunzione tra i Comuni di Agra e di Curiglia con Monteviasco: qui un 83enne ha perso la vita precipitando per un centinaio di metri nel dirupo sottostante la carreggiata, con ogni probabilità a causa di un malore o di un piede messo in fallo. La vittima è stata identificata nella persona di don Giorgio Ferrario, sacerdote da 58 anni, originario di Gazzada Schianno (Varese), già parroco a Dumenza e poi a Curiglia, docente dapprima al seminario di Arcore e poi al Liceo scientifico “Vittorio Sereni” in Luino. Le ricerche sono scattate soltanto dopo che don Giorgio Ferrario non si era presentato all’appuntamento con altri confratelli; una prima traccia è stata trovata da volontari che hanno percorso a ritroso la strada sin verso l’abitato di Curiglia, individuando la vettura con cui il sacerdote era solito muoversi. Inutili i soccorsi portati da personale paramedico e medico da Luino, volontari, effettivi del Distaccamento luinese dei Vigili del fuoco e squadra in eliambulanza dalla base di Villa Guardia (Como).

Previous articleBici sempre a disposizione, Ascona si regala un “box” in pieno centro
Next articleBulgarischer Dieb nach fehlgeschlagenem Versuch, im Keller zu stehlen, erwischt