Home CRONACA Allerta meteo: da mezzanotte neve sino a basse quote

Allerta meteo: da mezzanotte neve sino a basse quote

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.54) Si profila un fine-settimana con caratteristiche da potenziale tregenda sull’intero territorio cantonale ticinese, stanti almeno i contenuti dell’allerta-meteo proclamata con decorrenza dalla mezzanotte di oggi, giovedì 3 dicembre, e sino alle ore 12.00 di domenica 6 dicembre, e prevedendosi il picco nel corso della giornata di domani. Da richiamarsi la massima prudenza negli spostamenti e nella gestione della neve per quanto di pertinenza, valendo tale raccomandazione per i responsabili di enti pubblici in primo luogo e per i cittadini almeno in seconda battuta.

Prima di mettersi in viaggio, gli automobilisti sono tenuti a controllare quali siano le condizioni stradali (fonti per accesso immediato alle notizie aggiornate: testate giornalistiche, pagina “Twitter” della Polcantonale, sito InterNet della Rsi in Sezione traffico, numero telefonico 163 della “ViaSuisse”. Da evitarsi l’uso del numero 117, riservato – come dovrebbe essere noto – alle sole emergenze). Previsti disagi sino a bassa quota; tali disagi, precisa il portavoce della Polcantonale, rischiano di essere aggravati sia “dalla presenza di veicoli non equipaggiati” sia “dalla forte densità di traffico”, situazione che può complicare le attività di sgombero della neve. Controlli del traffico con verifica dell’equipaggiamento idoneo saranno istituiti, già a partire dai punti di confine con l’Italia e sui tratti in forte pendenza, laddove si manifestino condizioni di necessità; non viene escluso pertanto il blocco del traffico pesante nelle aree di dosaggio, nelle aree di sosta ed ai punti doganali.