Home CULTURA Al “momò” Bruno Monguzzi il “Premio Madrid design festival”

Al “momò” Bruno Monguzzi il “Premio Madrid design festival”

Tre identità affermatissime sulla scena internazionale, e tra questi figura il 79enne ticinese Bruno Monguzzi, i vincitori del premio annuale al “Madrid design festival”, in conferimento domani, mercoledì 12 febbraio, al “Colegio oficial de arquitectos”. “Momò” per nascita, ginevrino per formazione (all’“École des arts décoratifs”), poi in perfezionamento nel Regno Unito (nel già “London college of printing”, ora “London college of communication”), Bruno Monguzzi gode di un “curriculum” semplicemente eccezionale e costellato da numerosi riconoscimenti (“Premio Bodoni” nel 1971, medaglia d’oro del “New York art directors club”, “Premio Yusaku Kamekura”, medaglia d’oro della “Toyama biennial” ed altri). In immagine, Bruno Monguzzi.