Home POLITICA Aggregazioni, “Sassi Grossi” non mette d’accordo quasi nessuno

Aggregazioni, “Sassi Grossi” non mette d’accordo quasi nessuno

I Sassi Grossi, per il momento almeno, sono destinati a rimanere tra le pagine di storia senza riuscire a trasmigrare nella geografia: all’odierna consultazione popolare per un’aggregazione “a quattro” con denominazione per l’appunto a ricordo del mirabile episodio bellico, maggioranza contraria a Personico ed a Pollegio, ergo doppio “no”, a contrapposizione del doppio “sì” uscito da Giornico e da Bodio. Numeri (le percentuali sono riferite ai favorevoli): Bodio, 195 contro 46, 80.9 per cento; Giornico, 288 contro 56, 83.7 per cento; Personico, 65 contro 120, 35.2 per cento; Pollegio, 58 contro 266, 17.9 per cento. Palla nel campo del Consiglio di Stato, ma la prospettiva è chiara: Bodio e Giornico insieme, a condizioni probabilmente da ridefinirsi per quanto riguarda il supporto cantonale, e per il resto si vedrà forse in altra circostanza.

Articolo precedenteTorricella-Taverne, valigia sospetta: ferrovia e strada in “tilt” per due ore
Articolo successivoTötungsdelikt in Zürich: Tote Frau im Kreis 4 gefunden