Home CRONACA A2, sabato da “play-off” delle code: San Gottardo nodo nevralgico

A2, sabato da “play-off” delle code: San Gottardo nodo nevralgico

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 12.56) Annunciatosi con ordinari problemi viabilistici, il sabato di metà settembre si sta rivelando opera dall’aspro compimento sia in territorio ticinese sia su aree limitrofe. Perno, una volta ancora e come sempre, la galleria del San Gottardo lungo la A2, dove il traffico risulta in progressivo e costante aumento: colonne per cinque chilometri al portale sud ossia oltre l’uscita per Quinto, chiuso in entrata verso nord lo svincolo di Airolo; in piena equità, colonne per cinque chilometri al portale nord ovvero oltre lo svincolo per Amsteg; tempi di transito stimabili in 60 ed in 50 minuti rispettivamente. Su strada ordinaria, serpentone dall’abitato di Erstfeld-Primocampo all’ingresso su Göschenen-Casinotta. Regolare, invece, la circolazione lungo la A13, nelle due direzioni, da e per il San Bernardino. In immagine, la colonna in fase di allungamento a ridosso del portale sud del “tunnel” del San Gottardo, ore 10.46.