Home SVIZZERA Danni da maltempo, impraticabile la via del passo dello Spluga

Danni da maltempo, impraticabile la via del passo dello Spluga

Mancherà la strada del passo dello Spluga alle vie alpine di transito sull’inizio della stagione estiva: effetto dell’ondata di maltempo abbattutasi sui Grigioni a metà della scorsa settimana e dei danni da esso causati, dal ponte sull’Hüscherbach a monte del villaggio di Splügen (erosa una spalla, struttura portata a nudo sull’altra, totale impraticabilità per i veicoli) alla carreggiata che in più punti è stata invasa da fango e detriti, in parte con strappo dell’asfalto ed in un punto risultando ormai inesistente. Una situazione ad alto tasso di problematicità, tanto da convincere le autorità cantonali – sulla scorta di evidenze riferite dagli operatori dell’Ufficio tecnico Grigioni e degli amministratori del territorio – ad optare per la chiusura dell’intera arteria almeno sino a domenica 7 luglio, con eventuale anticipo di 24 o di 48 ore nel caso le condizioni meteo non siano di ostacolo. Nel caso del ponte sull’Hüscherabach, gli interventi strutturali avranno luogo in un secondo tempo; il transito è assicurato da un ponte di emergenza, secondo progetto concordato sull’asse Cantone-Comune con lavori svolti senza sosta anche nello scorso fine-settimana e grazie ai quali è stata realizzata anche una deviazione provvisoria del tracciato. Nel complesso, una decina gli altri punti critici; massima attenzione viene prestata ai casi in cui ha avuto luogo una sottoescavazione del manto stradale.