Home CONFINE Cermenate (Como): cocaina in quantità, 39enne in manette

Cermenate (Como): cocaina in quantità, 39enne in manette

A fianco della cocaina, peso effettivo 432 grammi, aveva tre bilancini di precisione e – come recitano i verbali – “altro materiale inerente un’illecita attività”. Arrestato l’altr’ieri, venerdì 30 agosto, in territorio comunale di Cermenate (Como, Italia), un 39enne a carico del quale gravano addebiti per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e per falsificazione di monete; aspetto interessante, quest’ultimo, stante l’avvenuta scoperta di un gruzzolo per effettivi 8’462.00 euro in sole monete da… due euro, ovvero 4’231 pezzi presumibilmente falsi ovvero coniati in zecca clandestina. L’operazione è stata portata a termine da Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Cantù (Como) insieme con colleghi della stazione di Cermenate e del Nucleo cinofili di Casatenovo (Lecco). Il 39enne è stato quindi affidato al sistema penintenziario nella sede del “Bassone” di Como.