Home REGIONI “Walking Lugano”, prova di fiducia: si corre (pare) a fine maggio

“Walking Lugano”, prova di fiducia: si corre (pare) a fine maggio

Ci credono, ci sperano. Ci provano, vivendo sul “Come se”: come se, soprattutto, a quella data tutto sarà tornato ad una qualche forma di ordinaria normalità. In pista, pardon, su strada ed a motori accesi i promotori della “Walking Lugano” edizione 2021, che optano per domenica 30 maggio come data di svolgimento della manifestazione podistica dopo la forzata rinuncia all’appuntamento dello scorso anno. Già: un anno, al tempo erano restrittivi i provvedimenti adottati dalle autorità in funzione anti-“Coronavirus”, e non è che ora le incognite siano scomparse: “La data quasi estiva pare darci molte garanzie, di certo sono possibili alcune limitazioni, in particolare circa il numero dei partecipanti”, è la voce che giunge dagli ambienti del Comitato organizzatore. Dall’ampio pacchetto dei percorsi, ed è l’unica novità imposta dalle circostanze, viene espunta la sfida sul percorso di Brè (categoria “Challenge” e “Brè city trail”). Oltre 200 le iscrizioni già confermate dall’elenco dei (mancati) partecipanti alla sfida del 2020; riduzioni sulla quota per quanti avranno fatto pervenire l’adesione entro sabato 10 aprile.