Home CRONACA Volevi cocaina, l’aveva. Volevi eroina, l’aveva. Albanese in manette

Volevi cocaina, l’aveva. Volevi eroina, l’aveva. Albanese in manette

303
0

Vengono, mettono in piedi o rilevano e gestiscono la piazza per qualche tempo, e poi l’una delle due: o rientrano nel loro Paese e passano ad altra attività illecita o restano nello stesso filone ma in altro luogo, o finiscono in manette. Alla schiera di tali e non pochi… avventizi di medio periodo pare far parte il 33enne albanese – residenza ufficiale, cela va sans dire, in Albania – la cui carriera criminale subì giovedì ultimo scorso una pausa imprevista, e speriamo definitiva, causa arresto del delinquente in quel di Lugano e ad opera di agenti della Polcantonale con il concorso di colleghi della Polcom Chiasso e della Polcom Mendrisio. Inchiesta antidroga, evidenze facili facili: la partecipazione ad un “importante traffico di cocaina e di eroina”, terminali e mercato nel Sottoceneri, conduzione a carattere tribale, nome del criminale emerso con riferimento ad un periodo di alcuni mesi del 2023 di sicuro, e per eventuali altri tempi si vedrà nel contesto del “dossier” di cui è titolare il procuratore pubblico Simone Barca. Gli addebiti: infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti ed infrazione alla Legge federale sugli stranieri.