Home SPETTACOLI “Voci audaci”, stagione autunnale: ad Ascona il calore di Ivonne Gonzalez

“Voci audaci”, stagione autunnale: ad Ascona il calore di Ivonne Gonzalez

Regìa e corde vocali di Ivonne Gonzalez per l’“Ivonne Gonzalez quartet” con il cui concerto, stasera all’ex-piscina del “Centro Monte Verità” in Ascona, si aprirà la 16.a rassegna internazionale “Voci audaci”, stagione autunno-inverno, ciclo in sviluppo sino a domenica 1.o dicembre tra Ascona, Losone e Muralto e sotto la direzione di Oskar Boldre. Da Cuba la prima proposta, con César Correa al pianoforte, Orland Oliva alle congas ed al cajón e Delmis Aguilera al basso; circa Ivonne Gonzalez basti il ricordare un’attività instancabile sui palchi e come docente e, in tempi più recenti, il progetto di valorizzazione delle autrici e delle compositrici latinoamericane. Programma generale a cura di Santuzza Oberholzer con l’identità dell’“Organico scena artistica”; evento in collaborazione con i membri dell’associazione “Los amigos de la lengua española” e con i responsabili del “Centro Monte Verità”. Prossimo appuntamento: sabato 12 ottobre, dapprima (ore 15.30) in Municipio ad Ascona e poi (ore 16.00, apertura per l’occasione) nella chiesa titolata a san Michele in Ascona, il concerto “Salve Virgo: devozioni spagnole all’epoca di Alfonso X” con “La reverdie” (Claudia Caffagni voce, liuto e campane; Livia Caffagni voce, flauti e viella; Elisabetta de Mircovich, voce, viella e symphonia; Teodora Tommasi, voce, arpa e flauti). In immagine, Ivonne Gonzalez.