Home POLITICA Val Mara, ci siamo (pare): ad aprile 2022 si vota sull’aggregazione

Val Mara, ci siamo (pare): ad aprile 2022 si vota sull’aggregazione

Trova un punto fermo la tortuosa vicenda del progetto aggregativo a sud del ponte-diga, progetto ora ridottosi a tre sole entità comunali ovvero Maroggia, Melano e Rovio: con decisione presa oggi a Palazzo delle Orsoline sponda Esecutivo, annunciata per domenica 10 aprile 2022 la tornata di elezioni. Il nuovo Comune, denominato “Val Mara”, era in prima istanza stato concepito come espressione comprendente Arogno e, su sviluppo ben presto stroncato, anche Bissone.

Articolo precedenteAscona, al “Teatro del gatto” (e gratis) un imperdibile Leroy Jones
Articolo successivoYverdon: Lastwagen kracht in Auto, drei Personen tot