Home CONFINE Tronzano Lago Maggiore (Varese), moto contro “guard-rail”: un ferito

Tronzano Lago Maggiore (Varese), moto contro “guard-rail”: un ferito

40
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 19.22) Un motociclista 65enne residente a Sangiano (provincia di Varese) ha riportato lesioni dalla sicura gravità e versa in prognosi riservata al principale nosocomio del capoluogo sulle conseguenze dell’incidente occorso alle ore 12.28 circa di oggi lungo la Strada statale numero 394 “del Verbano orientale”, nel tratto compreso fra la dogana italosvizzera in località Zenna e l’abitato di Maccagno (Comune di Maccagno con Pino e Veddasca), di fatto sul confine con il territorio comunale di Tronzano Lago Maggiore. Per quanto è stato possibile ricostruire, il dueruote ormai privo di controllo ed in strisciata sull’asfalto è andato a sbattere contro un “guard-rail” dopo aver chiuso il sorpasso su una vettura. Soccorsi con eliambulanza da Como e personale sanitari della “Croce rossa”; sul posto anche effettivi dell’Arma dei Carabinieri da Luino ed agenti della Polizia locale da Maccagno con Pino e Veddasca.

Previous articleSan Vittore (Canton Grigioni), consenso alle urne sulle nuove scuole
Next articleVarese, maxicollisione tra auto in zona “Iper”: coinvolte sette persone