Home CRONACA Traffico di droga e riciclaggio tra Nigeria e Sudamerica, sei arresti

Traffico di droga e riciclaggio tra Nigeria e Sudamerica, sei arresti

Sei persone, età compresa fra i 36 ed i 53 anni, tutte residenti in Ticino, sono finite in manette nelle scorse ore sull’esito di un’inchiesta antidroga pertinente al traffico di cocaina e di marijuana oltre che al riciclaggio di denaro con significativi trasferimenti all’estero (almeno 200’000 franchi, provento della vendita degli stupefacenti, sono finiti in Nigeria ed in Paesi sudamericani). Piazze delle attività di spaccio dopo importazione della droga: Locarnese, ValleMaggia, Luganese. I soggetti, individuati e tratti in arresto da agenti della Polcantonale ed in collaborazione con i colleghi della Polcom Locarno, sono di varie nazionalità: uno svizzero di origine non precisata, due italiani, uno spagnolo, due nigeriani. Denunciato a piede libero un centinaio di persone, in particolare consumatori, per reati vari. Entità della “merce” trattata nell’arco degli ultimi tre anni: cannabis per almeno 20 chilogrammi, cocaina per alcuni chilogrammi (incidentale il sequestro di circa 70 grammi di quest’ultima sostanza). Non sono da escludersi sviluppi nel breve e nel medio periodo.