Home CRONACA Ticino-Moesano-Bregaglia-Poschiavo: scatta il divieto di fuochi all’aperto

Ticino-Moesano-Bregaglia-Poschiavo: scatta il divieto di fuochi all’aperto

16
0

Con decorrenza dal mezzogiorno di oggi, giovedì 13 gennaio, in vigore il divieto di accensione dei fuochi all’aperto su tutto il territorio cantonale ticinese. Il provvedimento, assunto in sede di Sezione forestale del Cantone stante l’evoluzione dello stato della vegetazione, è valido per competenza anche in Valposchiavo, Bregaglia e Moesano.

Previous articleQuinto, scivola e sbatte contro il montacarichi: grave un operaio
Next articleGrandi eventi sotto scure covidiana, in Ticino si rimane allo “status quo”